OBIETTIVO: Obiettivo generale del corso è quello di migliorare e selezionare l'accesso ai servizi sanitari dei cittadini migranti. Offrire un approccio multidisciplinare  mirato alle tematiche delle Mutilazioni Genitali Femminili (MGF) e salute materno-infantile in ottica di prevenzione e garanzia dei diritti.

RESPONSABILE SCIENTIFICO: Maria José Caldes Pinilla Coordinatori: Rita Breschi, Laura Delli Paoli 

AUTORI: Ahmed Leila Abi , Lucrezia Catania, Grazia Fazzino, Luigi Tessitore, Paolo Sarti

DURATA: 6 ore

PERIODO DI EROGAZIONE: 1 febbraio-30 ottobre 2018

Crediti ECM: 9

 

Immagine di una bambina e testo "Le Mutilazioni Genitali Femminili"